Sostegno alla disabilità grave e agli anziani non autosufficienti (Misura B2)

La Misura B2 è un sostegno riservato alle persone in condizione di disabilità grave o di non autosufficienza e si concretizza in interventi per garantire la piena permanenza della persona fragile al proprio domicilio e nel proprio contesto di vita.

Regione Lombardia, in attuazione alla DGR 5791 del 21-12-2021 ha definito modalità e strumenti per l’erogazione di interventi rivolti a:

  • Persone portatrici di disabilità grave
  • Anziani non autosufficienti
  • Minori con disabilità
    Sono state definite le “Linee operative territoriali del Distretto di Lecco (Ambiti di Bellano, Lecco e Merate)
    per l’attuazione degli interventi in favore di persone con gravissima disabilità e in condizione di non
    autosufficienza e grave disabilità”

Destinatari
Sono destinatari della presente misura le persone di qualsiasi età, in possesso di TUTTI i seguenti requisiti:
• residenti nei Comuni degli Ambiti distrettuali di Bellano, Lecco e Merate;
• al domicilio, che presentano GRAVI LIMITAZIONI della capacità funzionale che compromettono
significativamente la loro autosufficienza e autonomia personale nello svolgimento delle attività
della vita quotidiana, di relazione e sociale;
• in condizione di gravità ai sensi dell’art. 3, comma 3, della legge 104/1992 oppure beneficiarie
dell’Indennità di accompagnamento, di cui alla legge n. 18/1980 e successive modifiche e
integrazioni;
• con i seguenti valori massimi ISEE di riferimento (come ridefinito dal Distretto del Lecco (Ambiti di
Bellano, Lecco e Merate):
✓ Limite massimo ISEE socio-sanitario in corso di validità (scadenza 31.12.2022), senza omissioni o
difformità nella misura massima di:

  • € 12.500 per l’accesso ai buoni sociali caregiver familiare adulti disabili e anziani;
  • €16.500 per l’accesso al buono assistente personale regolarmente assunto;
  • € 30.000 per l’accesso alla misura per la vita indipendente;
  • € 25.000 per l’accesso alla misura voucher anziani e disabili adulti;
    ✓ Limite massimo ISEE ordinario familiare in corso di validità (scadenza 31.12.2022), senza omissioni o
    difformità nella misura massima di € 40.000 per minori con disabilità.

A seguito della pubblicazione dell’AVVISO PUBBLICO, i diretti interessati (o loro familiari/conviventi, tutori,
amministratori di sostegno) potranno presentare domanda entro il 26 maggio 2022 presso il Comune di residenza. Per i residenti a Paderno d’Adda previo appuntamento con l’Assistente Sociale chiamando al numero 039-513615 interno 3.

Documentazione DGR 5791/2021 FNA 2022:

Condividi:
Argomenti