Nuove misure valide in Lombardia – Zona Bianca dal 14 Giugno 2021

In base all’Ordinanza del Ministro della Salute dell’11 giugno 2021, alla luce dei dati scientifici sull’epidemia e dell’andamento della campagna di vaccinazione, da lunedì 14 giugno la Lombardia è in “zona bianca”.

MISURE ZONA BIANCA

SPOSTAMENTI

  • Tra zone bianche non è previsto nessun limite di spostamento
  • Verso le zone rosse o arancioni sono sempre consentiti gli spostamenti per motivi di lavoro, necessità o salute (anche per altre motivazioni se si è in possesso di una certificazione verde Covid 19 che dimostri l’avvenuta vaccinazione contro il virus, il risultato negativo ad un tampone effettuato nelle precedenti 48 ore, oppure un documento che dimostri di essere guariti)
  • Abolito in automatico il coprifuoco
  • All’interno della zona bianca è consentito andare a far visita a parenti o amici restando all’interno della stessa zona, senza limiti di orario o nel numero di persone che si spostano

BAR E RISTORANTI

  • Le attività dei servizi di ristorazione sono aperte senza limite di orario, anche di sera e al chiuso
  • Nessun tetto massimo per il numero di clienti ai tavoli all’aperto, il limite è fissato invece a 6 persone, anche non conviventi, per i tavoli all’interno
  • Nessuna restrizione d’orario ai servizi d’asporto e a domicilio.

ATTIVITA’ COMMERCIALI AL DETTAGLIO

  • Si può fare shopping senza limiti d’orario in negozi e centri commerciali (inclusi giorni festivi, prefestivi e i weekend)
  • Le attività commerciali al dettaglio sono consentite senza limitazioni alle categorie di beni vendibili
  • Le attività inerenti ai servizi alla persona sono consentite

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

  • Università: svolgimento in presenza degli esami, delle prove e delle sedute di laurea, delle attività di orientamento e di tutorato, delle attività dei laboratori.
  • Apertura delle biblioteche, delle sale lettura e delle sale studio 
  • A partire dal 14 giugno è nuovamente possibile tenere corsi di formazione pubblici e privati in presenza.

ATTIVITÀ MOTORIA E SPORTIVA

  • Sono consentite tutte le attività sportive, sia al chiuso che all’aperto, sia individuali che di gruppo 
  • Aperti spa e centri benessere
  • E’ ammessa la presenza di pubblico a tutti gli eventi sportivi e le competizioni (anche al chiuso)
  • Aperte piscine e centri natatori in impianti coperti

EVENTI, CULTURA E TEMPO LIBERO E ALTRE ATTIVITA’

  • Riprendono le attività di convegni e congressi 
  • E’ consentito lo svolgimento in presenza delle fieresagre e di grandi manifestazioni fieristiche
  • E’ possibile svolgere feste private sia all’aperto che al chiuso. 
  • Consentite le feste successive a cerimonie civili o religiose, purché i partecipanti siano muniti della “certificazione verde”
  • Aperti cinemateatricentri sociali culturali
  • Sono aperte al pubblico le mostremuseiistituti e luoghi della cultura
  • Rimangono vietate le attività che abbiano luogo in sale da ballodiscoteche e locali simili
  • Riaprono le attività dei parchi tematici e di divertimento, anche temporanei
  • Riprendono le attività di sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò (anche se svolte all’interno di locali adibiti ad attività differente)

LUOGHI DI CULTO

  • Viene garantito l’accesso ai luoghi di culto

Consulta la pagina dedicata di Regione Lombardia

Allegati:
Ordinanza_11_06_2021.pdf
Ordinanza_779_11_06_2021_.pdf

Condividi: