Bando per l’assegnazione dei posti convenzionati nell’asilo nido “Cipì” a.s. 2022/2023

Si informa la Cittadinanza che per agevolare e supportare le famiglie in difficoltà, il Comune di Paderno d’Adda ha stipulato apposita convenzione con l’Asilo nido privato “Cipì” di Paderno d’Adda grazie alla quale si riserva 5 posti a esclusiva gestione da parte del Comune. 

Tali posti saranno assegnati a bambini di età compresa tra i tre mesi e i tre anni, i cui genitori sono residenti a Paderno d’Adda ed in possesso di un reddito ISEE inferiore o uguale ad € 20.000, a seguito di compilazione e invio della istanza per l’ammissione alla graduatoria per l’assegnazione dei posti in convenzione, come precisato nel Bando pubblicato sul sito del Comune nella sezione Spazio Scuola

Successivamente alla predisposizione della graduatoria, le famiglie beneficiarie dovranno sottoscrivere l’iscrizione direttamente con il gestore dell’asilo nido “Cipì”. 

L’istanza per l’ammissione alla graduatoria per l’assegnazione dei posti in convenzione deve essere presentata dal giorno di pubblicazione del presente avviso al giorno 31 MAGGIO 2022 da uno dei genitori o altri soggetti tutori dei minori via e-mail all’indirizzo paderno.dadda@legalmail.it o consegnate all’Ufficio Protocollo del Comune. 

La modulistica per la partecipazione al bando è disponibile sul sito del Comune in Spazio Scuola o presso l’Ufficio Scuola del Comune (per accedere direttamente all’istanza cliccare qui). 

Grazie a questa convenzione, se Regione Lombardia attiverà la misura “Nidi Gratis” anche per l’a.s. 2022/2023, i cittadini di Paderno d’Adda con figli frequentanti i posti dell’Asilo Nido Cipì in convenzione con il Comune potranno beneficiare dell’azzeramento della retta, attraverso l’adesione alla suddetta misura unitamente alle agevolazioni tariffarie già previste dai Comuni e applicate alle famiglie in base ai regolamenti sull’ISEE e unitamente alla quota rimborsata dall’INPS. 

Condividi:
Argomenti